Allarme legionella a Bresso, come difendere la propria rete idrica

legionella a Bresso

Allarme legionella a Bresso, come difendere la propria rete idrica

Il recente allarme legionella a Bresso sta facendo insorgere preoccupazione nel comune e nelle zone limitrofe. Enki srl vi mostra le ultime novità sui trattamenti antilegionella.

Il caso di infestazione del batterio della legionella a Bresso, comune del Milanese in cui si sono al momento registrate 3 vittime e 21 contagi, riporta l’attenzione su una minaccia invisibile che in Italia registra circa 1500 casi all’anno. Sebbene la Procura di Milano non abbia dichiarato lo stato di emergenza, conferma la ciclicità degli episodi di infezione nel comune.

https://goo.gl/wcV2pb

Legionella pneumophila

Si intende come legionellosi una malattia provocata dalla Legionella, un batterio che prolifera in ambienti acquatici caldi, tra i 32° C ed i 45°C. Non viene trasmessa da persona a persona, ma da flussi di aerosol e acqua contaminata, quindi anche ambienti condizionati, umidi o riscaldati. Il batterio si deposita in tubature e condensatori, sui quali forma un film batterico.

L’infezione da legionella si manifesta come una forma febbrile, causante dolori muscolari e con sintomi che si risolvono in pochi giorni, oppure evolvere in una polmonite (legionellosi). In questo caso presenta sintomi più gravi e può essere letale. I soggetti maggiormente coinvolti sono fumatori, anziani e individui immunocompromessi.

Trattamenti antilegionella ICA e ICA ONE

ICA e ICA ONE sono i più avanzati sistemi di controllo e prevenzione della legionella, in grado di garantire una copertura più efficace e durevole rispetto agli altri sistemi utilizzati, quali i prodotti chimico ossidanti che si fermano a 48 ore. ICA e ICA ONE lavorano invece con la ionizzazione di rame e argento, offrendo fino a 5 settimane di copertura. Questi due metalli, noti antibattericidi, vengono disciolti nell’acqua in parti per bilione (ppb): una quantità che non intacca minimamente potabilità, odore e gusto, ma sufficiente a legarsi al batterio e degradarlo. Questi dispositivi necessitano di pochissima manutenzione, e sono collegabili ad un portale web dedicato. Una soluzione ottimale per la bonifica degli impianti.

Contattate Enki srl per maggiori informazioni su come difendere la rete idrica con i trattamenti antilegionella ICA e ICA ONE!



0
Connecting
Please wait...
Chat Live - Offline

Spiacenti nessun operatore online disponibile! Puoi comunque scriverci un email compilando il form sottostante!

* Nome
* Email
* Descrivi la tua richiesta
Accedi adesso

Hai bisogno d'aiuto? Risparmia tempo e scrivici direttamente in chat!

* Nome
* Email
* Descrivi la tua richiesta
We're online!
Feedback

Il nostro operatore ha soddisfatto le tue richieste? Inviaci il tuo feedback a enki@enkiwater.it

Siamo riusciti a risolvere i tuoi dubbi?