Pompe EPF per pulizia impianti a circuito chiuso

Le pompe EPF sono idonee per il lavaggio idrodinamico degli impianti di climatizzazione prima della messa in esercizio, nonché per il risanamento ed il successivo caricamento del fluido termovettore (ad esempio in fase di sostituzione della caldaia o dei gruppi frigoriferi). Adatte per impianti di riscaldamento / raffrescamento tradizionali ed a bassa temperatura (es: circuiti a pannelli radianti).

I circuiti di climatizzazione estiva/invernale sono soggetti sempre più frequentemente a fenomeni di corrosione, formazione di fanghi organici ed inorganici, ossidi metallici, grasso e residui di lavorazione, formazione di gas indesiderati.
I sintomi facilmente riscontrabili sono zone fredde in corrispondenza dei locali o dei radiatori, caldaie o gruppi frigoriferi non performanti, rumori dell’impianto e soprattutto bollette energetiche molto salate!

Il servizio offerto da Enki in materia di risanamento dei circuiti chiusi alimentati ad acqua di riscaldamento/raffrescamento è il seguente:
– pompe EPF di lavaggio impianto;
– prodotti chimici risananti e filmanti protettivi;
– accessori e strumenti operativi di analisi/controllo;
– corsi tecnici e documentazione tecnica;
– supporto tecnico, anche “on-site”;
– determinazione della composizione dei sedimenti e delle acque di circuito, grazie al nostro laboratorio interno di analisi.

Scarica il PDF del prodotto

Download

Le pompe EPS Enki per il lavaggio degli impianti termici e di condizionamento